L’esistenza della Cascina Rainero è documentata a partire dal 1860, anno in cui compare in un atto notarile tra i fratelli Rainero.

Negli anni la cascina è stata evidentemente ristrutturata e l’ultimo importante intervento risale ai primi anni ’70 del secolo scorso.

La famiglia Rainero ha sempre e solo coltivato diverse tipologie di piante e frutti, dal grano alla vite, e realizzato diversi prodotti tipici (dal mosto cotto al vino) unicamente per il proprio consumo familiare.

Ora la Cascina Rainero fa conoscere i migliori prodotti del Monferrato frutto del lavoro dei piccoli (e poco conosciuti) artigiani piemontesi.

Qualità e genuinità dei prodotti vengono sostenuti da prezzi più che onesti.